Serietà, Equità e Correttezza

PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE

La mia attività politica è legata al territorio piemontese rappresentando il Consiglio regionale, convocandolo, presiedendolo e dirigendone i lavori.

SCOPRI DI PIÙ
Stefano Allasia

In questi anni di attività, ho maturato la convinzione che la buona politica debba partire sempre dall’onestà, dall’impegno, dal senso di appartenenza al territorio e dalla fedeltà ai propri ideali.
Stefano Allasia

Una breve introduzione politica

Benvenuti nel mio sito ufficiale

La mia passione per la politica nasce da giovane quando una volta diplomato in tecnico industriale in energia nucleare, ho deciso nel 1994 di aderire alla Lega Nord. Da allora ho ricoperto all’interno del partito numerosi incarichi, tra cui dal 2004 al 2011 sono stato segretario Provinciale di Torino.

Nel 2005 vengo eletto Consigliere regionale, carica che ho rivestito un solo anno, perché poi nell’anno successivo approdo alla Camera dei deputati per tre legislature. Tra incarichi ricoperti sono stato componente delle Commissioni Attività Produttive (XV e XVII legislatura) e Affari Esteri (XVI legislatura).

Nelle elezioni del 2019 sono stato rieletto in Consiglio regionale, diventando poi il 1° luglio dello stesso anno presidente dell’Assemblea legislativa del Piemonte, carica che ricopro attualmente. In questi anni di attività, ho maturato la convinzione che la buona politica debba partire sempre dall’onestà, dall’impegno, dal senso di appartenenza al territorio e dalla fedeltà ai propri ideali.

Credo che ci sia la necessità di ridarle credibilità, perché anche dal nostro operato deriva la capacità di invertire quell’idea che anche senza politica vivremo tutti meglio, che la politica è soltanto qualcosa di inutile e costoso e fonte di privilegi. La politica invece è il baluardo di un popolo e soprattutto la voce per i più deboli ed umili. Non nascondo che esista un problema di etica, ma questo deve essere affrontato con forza e rigore, senza inutili ipocrisie e processi sommari. Mi piacerebbe che la politica lasciasse il giusto spazio alla concretezza, senza ricorrere a tatticismi, interessi di parti e dibattiti fine a se stessi. Faccio personalmente fatica a cogliere l’utilità della politica di Palazzo, capace solo di allontanare i cittadini dalle istituzioni.

Il Piemonte deve essere un modello anche in questo.

IN PILLOLE

Una politica di buon senso

Arte e Cultura

La cultura e l’arte segnano l’appartenenza a un passato di creatività e fascino.  Tocca a noi portare questa ricchezza nel…

Ambiente

Uomo e ambiente sono facce della stessa medaglia. Chi non rispetta l’ambiente non rispetta se stesso. Per troppi anni l’ambientalismo si…

Lavoro

Lavoro non significa far durare la fatica, ma realizzare con l’adeguata soddisfazione economica il proprio talento. SALARIO MINIMO Introduzione per Legge…

Sport

Lo sport fortifica corpo e spirito dell’individuo e, di conseguenza, la società in cui vive. AMBITI DI AZIONE A) ASSOCIAZIONI SPORTIVE…

Sicurezza

È dovere dello Stato garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini. È diritto dei cittadini difendersi in casa propria, senza…

Arte e Cultura
Ambiente
Lavoro
Sport
Sicurezza

YOUTUBE

FACEBOOK

TWITTER

INSTAGRAM

Eventi e news

Attività del Consiglio regionale

#Lamiadoppiafaccia
#Lamiadoppiafaccia

Si chiama “La mia doppia faccia” la campagna fotografica  ideata e organizzata dal Consiglio regionale in occasione del 25 novembre,…

A Michele Colombino il Sigillo della Regione Piemonte
A Michele Colombino il Sigillo della Regione Piemonte

Lo storico presidente dell’Associazione dei Piemontesi nel mondo, Michele Colombino, 94 anni, verrà insignito del Sigillo della Regione Piemonte. Lo…

La pandemia e il futuro dei minori
La pandemia e il futuro dei minori

“L’emergenza legata alla pandemia, che può acuire situazioni di povertà e di esclusione sociale, rischia di minacciare seriamente la crescita…